Livorno: Le partite di sabato 25 Febbraio.

Livorno, che fatica contro Roma ! 61-57 d.t.s.

La partenza lanciata dei romani, spinti dalla coppia Madau – Giordano e da una tripla di Mechelli, fa subito capire ai livornesi che la partita sarà un bel casino… 13-19 al primo quarto. Nel secondo quarto Livorno gioca anche in difesa, Roma ne mette solo 6 e torna per la prima volta dietro a metà partita: 27-25. Poi continua la battaglia punto punto fino a 10″ dalla fine quando Roma spreca due match-point : 0/2 ai liberi, Livorno non riesce a segnare e si va ai supplementari. Forse lo spavento sveglia un pò Livorno e dopo un paio di triple gestisce gli ultimi 5 minuti abbastanza tranquillamente, fino al 61-57 finale.

Livorno: Antonini, Agostini 9, Aprea 19, Gatto, Martini 2, Bogo 6, Del Monte 21, D’Elia, Dodoli, S. Pistolesi, Bernini 4, 

Roma: Giordano 15, Bonanno Conti, Mechelli 3, Madau 15, Consiglio 4, Pesciarelli 2, Ghilardi 11, Giulian 5, Acerbi 2.

Bologna a sorpresa travolge Prato: 68-52

Dopo aver sbaragliato all’ultimo torneo di Chianciano, Prato si presenta come squadra da battere anche a Livorno. E ci ha pensato Bologna. Limarzi scatenato, i contropiedi di Bianconi, Bracali da sotto ed i canestri nei momenti nei quali Prato sembrava potersi riavvicinare, hanno tenuto i magnifici sette di San Severino sempre in controllo della partita. Magni, Tirel e Tamburrino, poco hanno potuto contro la vivacità dei Bolognesi.

Bologna: Bianconi 17, Poluzzi 3, Grilli 6, Limarzi 29, Finelli, Martelli 5, Bracali 8.

Prato: Tagliaferri 3, Magni 13, Tirel 20, Malacarne 2, Sarti, Montano, Biancalani 2, Gambi 2, Bianchi, Martinelli, Tamburrino 15.